L’Aurea Hotel si trova a Tortoreto Lido a soli 50 mt dalla caratteristica spiaggia abruzzese, dalla pista ciclabile ed a pochi km da centri commerciali e uscite autostradali. L’Hotel è stato interamente ricostruito in stile moderno, è meta ideale per piacevoli soggiorni al mare, per visitare le città dell’Abruzzo o i numerosi parchi della zona e per soste e pranzi di lavoro. Sono a disposizione degli ospiti una rete Wi-Fi gratuità che copre tutta la struttura, parcheggio e garage a pagamento, bar con room service.

Le 38 camere accoglienti e funzionali sono state concepite per garantire agli ospiti una vacanza confortevole e rilassante.
Caratterizzate da uno stile moderno sono dotate di TV LCD, Sky, aria condizionata regolabile autonomamente, telefono con linea diretta, cassetta di sicurezza, frigobar, balcone, bagno privato.

Per la pulizia delle sue spiagge e la limpidezza delle sue acque marine, Tortoreto Lido ha meritato il prestigioso riconoscimento europeo di Bandiera Blu e Bandiera Pediatrica
Oltre al mare, Tortoreto offre ai turisti simpatici locali sulla spiaggia, numerose sagre, feste paesane e la possibilità di scoprire la storia e la cultura dell’Abruzzo: la “Regione dei Parchi” (oltre il 30% del suo territorio, infatti, è protetto da leggi di tutela ambientale).

ristorante noleggio biciclette bar parcheggio servizi per disabili carta di credito telefono in camera tv in camera pranzo al sacco internet deposito bagagli giardino spiaggia annessa

Per essere sempre aggiornato visita http://www.aureahoteltortoreto.it/tariffe.asp?ln=i

Una città posta al centro dell`Italia, immersa nel verde, che trova la sua dimensione digradando dolcemente dall`antico borgo della città alta, adagiato sulla collina, fino alla spiaggia del lido.

Anche se il mare l`accarezza solo su un lato, Tortoreto è un`isola

A Tortoreto si può godere già dalle prime luci del mattino di un`atmosfera "terapeutica" per la mente e per il corpo. Cinguettii dei più svariati toni, un`aria pregna del profumo dei pitosfori, dei tigli, dei pini e di tante altre piante odorose. Una natura mirabilmente preservata per chi cerca il benessere in luoghi incontaminati.

Ampie piste ciclabili che, con i loro oltre venti chilometri, collegano Tortoreto alle cittadine vicine, venticinquemila metriquadri in oasi di verde pubblico, in cui fermarsi per un momento di lettura, cullati dall`ombra delle palme, parchi-gioco immersi nel verde ed attrezzati per la gioia dei bambini, in cui nonni e nipotini possono giocare insieme, fontanelle di acqua limpida alle quali rinfrescarsi.

Giocare a calcetto, beach-volley e beach-basket in strutture attrezzate, fare una partita a bocce nel moderno bocciodromo coperto, giocare a tennis in una struttura polivalente con campi coperti e scoperti ed annesso ristorante, pattinare con i “rollerblade” lungo le piste ciclabili, senza alcun timore di incrociare macchine, affrontare percorsi misti lido-collina in sella al cavallo o pedalando in mountain-bike, fare jogging sulla spiaggia o su strade riservate ai pedoni, fare windsurf e tutte le altre attività acquatiche. Queste e numerose altre possibilità sono offerte agli amanti della vacanza attiva.

E per chi adora il mare, assoluta qualità di balneazione dell`acqua attestata dagli oltre cinquanta prelievi che ogni stagione vengono eseguiti, nonchè dalla Bandiera Blu conseguita per l`intero litorale di propria competenza.

Mare e collina sono l`essenza stessa di Tortoreto, i due grandi riferimenti mentali di chi ha già camminato al tramonto lungo la finissima spiaggia ed assaporato secoli di storia immergendosi nel clima medievale delle rue del centro storico.

Un privilegiato “osservatorio” dal quale, grazie ai numerosi balconi naturali sospesi nel vuoto, è possibile godere di una visione unica della costa, delle vallate del Salinello e della Vibrata e del Gran Sasso.

Il Centro Storico di Tortoreto è un sistema di piccole piazze, di rue strette, di archi e torri caratterizzate dalle calde tonalità del mattone e che conserva la struttura del borgo fortificato, che ospitava nella parte più alta della città la nobiltà locale, mentre oggi è sede del Municipio e di alcuni importanti appuntamenti culturali.